Panagia Konteletou

Il tempio di Kondeletou a Livadi ha una lunga storia e ha attraversato molte fasi di costruzione. Secondo l’iscrizione di fondazione della chiesa, fu costruita nel 1551. Nella navata centrale si trova la Dormizione della Vergine ea sinistra la navata di Ag. Nikolaou, a cui sembra fosse dedicata la chiesa più antica, ma che esisteva prima della ricostruzione del 1551.
Inizialmente, questo monumento era una chiesa ad aula unica, a volta, dedicata alla Santa Croce ea Panagia Kondeletou. Successivamente fu aggiunto un nartece e poi altre due chiese a navata unica dedicate a San Nicola ea San Giorgio l’Orfano furono aggiunte sui lati nord e sud.
Oggi Kondeletou è uno dei grandi monumenti cristiani di Citera con molte reliquie ecclesiastiche, ma anche molti tributi di interesse folcloristico. Nel cortile della chiesa si trovano le tombe del nonno e della nonna di Cleon Triantaphyllos-Attikus.
Panagia Konteletou è una delle pochissime chiese stavropigiane di Citera (subordinata cioè direttamente al Patriarcato ecumenico).

La Chiesa è una delle stazioni del Tour dell’icona di Panagia Myrtidiotissa, mentre è una delle chiese più pittoresche di Citera per assistere ai Santi servizi della Pasqua.

Accesso: Strada asfaltata

TEMPLI E MONASTERI DI CITERA
Instagram
Questo errore è visibile solamente agli amministratori WordPress

Errore: Nessun feed trovato.

Vai alla pagina delle impostazioni del feed di Instagram per creare un feed.

Follow us