San Andrea, (ad Harkeas)

È uno dei più importanti monumenti bizantini di Citera. La chiesa, che si considera la più antica di Citera, risale al X secolo, mentre sono state espresse opinioni che la chiesa originaria fosse del IX secolo. È un tempio cruciforme, inscritto con una cupola nella sua forma attuale. Ha attraversato 5 fasi di costruzione. Il primo strato di affreschi bizantini risale al X-XI secolo. Il secondo strato è del XIII secolo. e quelli post-bizantini sono del XVI secolo. Dalle prove d’archivio sappiamo che i fratelli e i capifamiglia del tempio erano la famiglia di Megalokonomos.
La Chiesa conserva affreschi di due strati bizantini (X-XIII), di particolare pregio il secondo strato del XIII secolo. La chiesa è dichiarata un importante monumento bizantino conservato (Gazzetta ufficiale 58/Α΄/11-3-1925) e appartiene al tipo di chiese di transizione con iscrizione cruciforme.

Il tempio ha subito ampi lavori di manutenzione e riparazione, nonché una serie di rimozioni di muri da alcune parti del tempio.
Per visitare il Tempio rivolgersi al Museo Archeologico tel. :+30 2736039012

Accesso: Strada asfaltata

TEMPLI E MONASTERI DI CITERA
Instagram
Questo errore è visibile solamente agli amministratori WordPress

Errore: Nessun feed trovato.

Vai alla pagina delle impostazioni del feed di Instagram per creare un feed.

Follow us